Tag Archives: cazzo duro

L’amica di mia moglie

Devo dire che, per colpa di una malattia, non riuscivo più a fare l’amore, (a chiavare per essere sincero e chiamare le cose con il loro nome) Luisa l’amica di mia moglie, veniva tutti i giorni, prendevano il caffè, fumavano, facevano quello che fanno tutte le donne, parlavano. Anni prima con Luisa ci avevo provato, ma senza risultati; lo disse anche a mia moglie, si litigò, e per un certo periodo, non venne più, poi si avvicinò di nuovo, ed io non ci provai più, non potevo fare del male a mia moglie, non lo meritava, ci scherzavo ma nulla di più. Tutto cambiò un giorno, era di pomeriggio, mentre …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Storie Erotiche. Parole Chiavi , , , , , , .

Ho fatto sesso con mio zio in auto

Ciao a tutti, mi chiamo Camilla e oggi voglio raccontavi una storia incestuosa. Sono una semplice studentessa di 20 anni con i capelli color carota e le lentiggini. Ciò di cui sto per parlarvi è avvenuto circa un anno fa, quando avevo appena compiuto 19 anni. Da sempre ho avuto un grande rapporto di fiducia con mio zio Ennio. Lui mi ha sempre trattata come sua figlia, mi dava consigli sulle cose più disparate, mi faceva regali e mi coccolava più che poteva. Sembrava proprio che provasse un amore paterno. Mai mi sarei aspettata che potesse succedere qualcosa di simile. Una mattina di dicembre, persi il treno per andare a …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Zio e Nipote. Parole Chiavi , , , , , , , , .

La prima volta con mia matrigna

Ciao a tutti, mi chiamo Ettore, ho 24 anni e oggi voglio raccontarvi una storia che risale a quattro anni fa. Al tempo vivevo ancora con i miei genitori. Tra loro però non vi era più una buona relazione e continuavano a tradirsi a vicenda, per questo motivo decisero di divorziare. Mia madre aveva da tempo un altro uomo, mentre mio padre passava più tempo con la sua giovanissima amante che con il resto della famiglia. Una sera mio padre mi invitò a cena a casa della sua amante. Si chiamava Serena e sapere che quella splendida ragazza bionda di 21 anni, con le tette rifatte e un culo da …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , .

Succhio il nonno prima di fottermi il fratello

Ciao stamattina mi sono svegliata felice come non lo ero da molto tempo e cosi ho deciso di raccontare la mia storia, la nostra storia, tutto quello che successo tra me e mio fratello, Marco. Io sono Mara, ho trentaquattro anni, dicono che sono una bella figa, credo di esserlo per davvero visto gli sguardi degli uomini, sono un metro e settanta, capelli neri anche se a volte mi faccio bionda, una pelle di un colore vicino al bronzo, per le tette uso la quarta e un culo a mandolino. Come mi disse un mio amante napoletano, mi depilo la mia micina quel poco ai lati senza strafare, la figa …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Nonno e Nipote, Sesso tra fratelli. Parole Chiavi , , , , , , , , .

L’aiuto di mamma

Salve, voglio raccontarvi la mia triste storia! Mi presento: altezza, uno e ottanta tre, settantanove chili, capelli neri folti lunghi. Mia madre mi prende per i fondelli “ho un figlio indiano”, di come sono neri e lisci. Le donne sia della famiglia che ragazze che conosco, mi definiscono un bel ragazzo, mi danno del “presuntuoso” o “che snobbo”. Con le ragazze del giro degli amici non e cosi, loro non sono a conoscenza del problema che mi affligge. Sono impotente! Credo di essere ben dotato, solo che non capisco perché non si raddrizza, niente da fare. Le ho provate tutte, sono andato a puttane, con un trans, tutti gentili solo …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , .

I sapori di Angela

Oooh Angela, che donna eccezionale… Bella donna matura, casalinga porca, dalle forme rotonde ma non troppo, la pelle chiara, ancora morbida e liscia. Mamma di un mio amico… E come la mia mamma…. Ricordo qualche anno fa, in un calda e soffocante estate, dovevo andare con lui un weekend nella loro casa di montagna. Lo chiamai sabato a mezzogiorno per mettermi d’accordo, avevo appena finito di lavorare, e lui mi disse: “Prima di sta sera non riesco a venire su, perche’ ho lavori da fare, ma se vuoi intanto vai pure, io ti raggiungo sta sera. La casa è aperta, c’è mia mamma li da due giorni a fare le …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .

Un amore di mamma

Un pomeriggio d’estate di qualche anno fa, ero disteso sul letto di mamma, ero in uno stato di dormiveglia, lei entro guardo verso di me, apri il tiretto del comò, e prese una mutandina, guardo di nuovo verso di me, come si era rassicurata che dormivo si sollevo il vestito, e si tolse le mutandine. Rimasi senza fiato, aveva una fica bellissima, non ne avevo mai vista una così, lei usci, ed io mi ero eccitato a più non posso. Mi alzai e andai in bagno. Mi chiusi dentro e cercai nel cestino della biancheria sporca, erano li le presi e me le portai al volto, tirai fuori il gigante, …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .

Sesso a tre con mio figlio gay

Eravamo arrivati da pochi giorni in città. Non conoscevamo nessuno. A giorni mi avrebbe raggiunto mia maglie e mia figlia, avevamo anticipato io e mio figlio. Per causa del mio lavoro mi spostavo ogni due tre anni. Quella sera non avevamo nulla da fare non so perché ma non ci andava di richiuderci in un appartamento ammobiliato e freddo. Non ha calore umano. Cosi iniziammo a girovagare per la città. Passammo davanti a un cinema fummo attratti dal titolo del film che proiettavano cosi entrammo. Era l’ultimo spettacolo. Cerano pochi spettatori dopo pochi minuti inizio la proiezione. A un tratto si venne a sedere al mio fianco un giovane pensai …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , .

Una Vendetta in Famiglia – parte 4

Come mi scopai la cognata Come ho detto la telefonai di mattina. Ciao Anna come va. Bene e tu. Sto bene puoi parlare. Si sono sola, perché?. Cosi posso dirti che ti amo. Giorgio, non devi dirlo, sei sposato e anche io. Lo so, ma che posso farci se non penso altro che a te, ti ho sempre davanti a gli occhi, nella mente, nel cuore, tu cosa provi. A essere sincera non lo so, da quando mi hai dato quel biglietto, e quel gioco sotto al tavolo, ti penso spesso. Vedi che anche tu provi qualcosa. Forse, dirti che sono innamorata no, sono confusa, ecco. Senti io mi trovo …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cognato e Cognata. Parole Chiavi , , , , , , .

Una Vendetta in Famiglia – parte 2

Grazie se vuoi. Mia moglie andò via, restammo soli. Giorgio che ti e saltato in mente, quel gioco sotto al tavolo. Te lo detto che devo farti la corte. Se tua moglie capiva? Lei non vede più in la del suo naso. Va bene ma e pericoloso. Parlavamo quasi bocca a bocca, per non farci sentire. Comunque e stato stupendo, toccarti. Sei mio genero non dimenticarlo. Lo so, ma mi piaci da morire. Non ne parliamo più, mi aiuti. Non era arrabbiata, a dire la verità, la vidi contenta. Potrò toccarti. Non lo so, a dire la verità ne sono lusingata, ma sono anche consapevole, chi sei. Dai dimmi di …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Genero e Suocera. Parole Chiavi , , , , , , , .