Tag Archives: ditalini vaginali

E’ ancora piccola, però…

Volevo fare una sorpresa alla mia bambina, avevo comprato quel completino T-sihrt e mini di jeans che un paio di volte la vidi ammirare in una vicina vetrina. Salii le scale, sapendo che lei se ne stava in salotto davanti alla tv, scostai lentamente l’uscio della sua cameretta. La sorpresa toccò a me, mia figlia se ne stava stesa a letto con i jeans e le mutandine alle ginocchia e si toccava “Dio mio, la mia bambina” pensai. Mi pareva impossibile che quella piccola che fino a poco tempo fa passava ore sull’altalena, e adesso eccola lì. Ma la cosa ebbe un altro aspetto, mi sorprese non poco nel sentire …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , .

La prima volta con Amalia 2

Son passate quasi due settimane da quel giorno in cui ho assaggiato la fica stretta di mia sorella Amalia e non riuscivo più a dormire. Fortunatamente almeno quella notte riuscii a dormire tranquillo senza sogni agitati o desideri e appena svegliato andai a farmi un caffè. Amalia era già seduta a tavola così presi posto anche io e senza dire una parola finii di prendere il caffè; mi alzai per andare a cambiarmi ma Amalia mi fermò prontamente. “Ce l’hai con me? Sono quasi due settimane che appena mi parli. Non è che per puro caso c’entra quella cosa di 2 settimane fa?”. Mi girai e scappai nella mia stanza …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , , , , , .

La prossima volta prendiamo un dildo

Al tempo frequentavo l’ultimo anno di liceo, ero una ragazza abbastanza timida che preferiva passare tutto il tempo con la cugina Luciana. Eravamo compagne di classe dalle scuole medie e vivevamo praticamente insieme grazie al fatto che abitavamo vicine e un pomeriggio successe un fatto che ci rese ancora più unite. Nella mia cameretta invece di studiare ci siamo messe a parlare del più e del meno, prima di slinguarci e baciarci con passione. Mi spogliai velocemente (prima ho chiuso la porta a chiave) poi anche Sonia si sfilò i pantaloncini e rimase nuda anche lei. Sdraiata sul letto, spalancò le gambe per offrirmi un facile accesso alla fica e …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cugino e Cugina. Parole Chiavi , , , , .

La prima volta con Amalia 1

Il sesso l’ho scoperto quando avevo pressappoco 17 anni e quasi ogni sera mi facevo delle gran belle seghe pensando a mia sorella Amalia. Devo dire che abitiamo solo con la mamma perché nostro padre lavora lontano per darci i soldi per vivere. Bel pezzo di gnocca Amalia è alta 1.63, snella e dalle belle tette, ai suoi 19anni faceva girar la testa a molti ragazzi del paese. Tutto cominciò una sera che in casa giravo solo in mutande e mia sorella vestita solo con una piccola canottiera stava preparando la cena aspettando l’arrivo della mamma. Eccitato al massimo alla vista delle belle cosce e il culo sodo, non aspetto …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , , , , .

Il regalo di mia sorella 1

Non mi aspettavo una sorpresa cosi piacevole per il mio 20esimo compleanno! Ora vi racconto tutto. Dopo una bellissima serata al ristorante con i miei genitori e la sorella più grande di tre anni, Mirella, torniamo a casa verso le 11 di sera e per dire la verità eravamo tutti un po’ brilli. Andando nella mia stanzetta iniziai a guardare qualche rivista porno (erano ben nascoste ovviamente) e molto eccitato cominciai a masturbarmi l’uccello (notevole secondo le ragazze). Ero cosi preso dalla eccitazione che non ho sentito l’arrivo di Mirella ma quando mi accorsi, la vidi guardarmi eccitata mentre si accarezzava la figa sopra le mutande di pizzo nero. “Che …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , , , , .

Lezioni di sesso con la suocera

Questo racconto risale a tanti anni fa, quando avevo 32 anni ed ero sposato da quasi 5 con Iride. Il nostro matrimonio non andava a gonfie vele per il fatto che era un po’ freddina, opponeva ostacoli a rapporti completi e pensavo fosse dovuto ad un’educazione molto all’antica, a eccessivo pudore o alla mia frenesia che la spaventava. Le nostre scopate erano troppo regolari e poco coinvolgenti. Comunque pensavo da un bel po’ di tempo di sedurre una mia collega. Una domenica Iride lavorava (era infermiere in ospedale) e sento qualcuno che bussa al campanello, appena uscito dalla doccia in accappatoio vado ad aprire e vedo mia suocera. Rimango sorpreso, …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Genero e Suocera. Parole Chiavi , , , , .

La prima volta con la mamma

Mio padre era mancato da un paio d’anni ma grazie all’assicurazione e ai suoi investimenti oculati, io e mia madre conducevamo un’esistenza tranquilla nella nostra casetta in una piccola cittadina di montagna. A scuola, noi ragazzi non facevamo altro che tormentare le ragazzine, che si sarebbero disperate se non lo avessimo fatto. I nostri discorsi vertevano soprattutto su donne misteriose che, segretamente, soddisfacevano i nostri più ardenti desideri, una volta arrivato a casa nel silenzio della mia stanza mi segavo l’uccello quasi sempre eretto. Una domenica mi misi sul letto a sfogliare una rivista porno con bei culi grossi e fighe allargate che mi facevano impazzire e ovviamente cominciai a …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , .