Tag Archives: sesso con cognata

La prima volta con mia cognata

Mi chiamo Marco e oggi voglio raccontarvi una storia davvero incredibile. Ho un fratello più grande che è sposato con una donna bellissima che si chiama Luisa. Tra me e lei c’è sempre stata una grande intesa anche se abbiamo 7 anni di differenza. Andai a trovare mio fratello a casa sua per prendere un caffè. Mi aprii Luisa con un pigiamino stretto, formato da un top che le risaltava le tette grosse e dei pantaloncini che lasciavano intravedere il suo culo bellissimo. Iniziai a eccitarmi e penso che lei lo notò. Mi invitò a entrare e si mise a sedere sul divano. Il mio grosso cazzo stava scoppiando. Mia …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cognato e Cognata. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .

Il mio cognato mi ha insegnato a fare l’amore

Ho letto recentemente su questo sito la storia di un uomo che scopava con sua cognata e quella lettura mi ha ricordato una parte della mia vita che tengo gelosamente nascosta. Anche se sono passati tanti anni, la ricordo nitidamente e questo riapre in me una ferita mai del tutto cicatrizzata. Tuttavia, questo ricordo suscita in me una strana sensazione di piacere e gli unici a conoscere come sono andate realmente le cose siamo io, mia sorella e mio cognato Sandro. Tutto è cominciato tanti anni fa, Sandro è mio cognato, il marito di mia sorella maggiore che anche se ha i capelli bianchi fa ancora oggi la sua bella …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cognato e Cognata. Parole Chiavi , , , , , , , .

Una Vendetta in Famiglia – parte 5

Puoi dire a me, posso fare qualcosa. Non so se posso. Gli feci una carezza, al viso per incoraggiarla, dimmi senza timore. Volevo chiedere se poteva prestarmi diecimila lire. Vieni con me, la presi per mano, andammo in cucina, prepara il caffè vengo subito, che ai paura di me ti vedo indecisa. Non ho paura, cosi mi sento a disaggio, chiedere i soldi. Non ci pensare, fai il caffè, andai nel salone, presi la bibblia, nascondevo dei soldi, quella stronza era sempre a caccia di soldi, mi era proibito lasciare, il portafoglio, presi centomila lire, tornai da lei, la caffettiera borbottava, lei aveva preparato le tazzine, lo verso, bevemmo guardandoci …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cognato e Cognata, Genero e Suocero. Parole Chiavi , , , , , , .