Category Archives: Padre e Figlia

E’ ancora piccola, però…

Volevo fare una sorpresa alla mia bambina, avevo comprato quel completino T-sihrt e mini di jeans che un paio di volte la vidi ammirare in una vicina vetrina. Salii le scale, sapendo che lei se ne stava in salotto davanti alla tv, scostai lentamente l’uscio della sua cameretta. La sorpresa toccò a me, mia figlia se ne stava stesa a letto con i jeans e le mutandine alle ginocchia e si toccava “Dio mio, la mia bambina” pensai. Mi pareva impossibile che quella piccola che fino a poco tempo fa passava ore sull’altalena, e adesso eccola lì. Ma la cosa ebbe un altro aspetto, mi sorprese non poco nel sentire …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , .

Una strana chat mi porta ad una orgia

Tutte le storie iniziano con c’era una volta, questa e una storia vera, io desidero raccontarla cosi semplicemente senza se, ne, ma. E la verità, quello che mi accingo a raccontare che poi ci crediate o no, non importa. Non mi trovo nella possibilità di mostrare le prove che dico la verità. Tutto ebbe inizio un po’ stranamente, un pomeriggio ero in camera mia a studiare, avevo il portatile acceso, notai che su Skype c’era una certa Mary in linea. Non era tra i miei contatti, mi chiedeva di accettare l’amicizia, accettai, provai a chiamarla non rispose. Mi scrisse “Io non rispondo se vuoi scrivi, lo preferisco”. Ebbe inizio una …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella, Madre e Figlia, Madre e Figlio, Padre e Figlia, Padre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , .

Con mamma e mia figlia

Il mio matrimonio andava male, ogni giorno peggio, mia moglie non era mai contenta di nulla, non si sentiva realizzata, la soffocavo con il mio amore e si sentiva prigioniera. In questi casi la colpa non e mai di uno solo. La mia colpa era di amare lei e nostra figlia di diciotto anni. Un giorno tornai dal lavoro, trovai l’appartamento vuoto, sul tavolo in cucina un biglietto. “Non volermene, ti prego abbi cura di Piera. Non ho cercato di portarla con me per due ragioni, la prima e che ama più te che me e la seconda che non so dove vado e dove mi fermerò, addio Silvia.” Girai …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio, Nonna e Nipote, Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , , , , , , , , , , , , .

Strano rapporto in famiglia – Prima Parte

Ciao a tutti, il mio nome è Mara, sono una giovane donna di 25 anni, capelli scuri, occhi scuri, minuta e piccola ma con due tette e un culetto da favola (a quanto dicono) e oggi vi voglio raccontare cosa mi è capitato alcuni mesi fa. Premetto, discendo da una famiglia normale anche se molto libertina e non mi reputo certo una “donna di facili costumi” anche se dopo l’accaduto (che non ha lasciato stranamente alcun strascico) forse non ne sono più tanto convinta… Evidentemente non avevo fatto i conti con il detto “la carne è debole”.. Comunque,qualche tempo fa appunto a Roberto, il mio ragazzo, non “tirava” più come …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlia, Padre e Figlia. Parole Chiavi , .

A raccogliere funghi con mia figlia 2

Erano passate un paio di settimane dall’episodio accaduto con mia figlia Elena e non passava nemmeno un giorno senza pensare a una bella scopata. In quei giorni, ogni volta che ci vedevamo, i nostri sguardi si incrociavano in modo strano e non riuscivo a capire davvero se lei volesse dimenticare ciò che era accaduto. Un giorno decisi d’andar più tardi a lavorare e la raggiunsi in cucina, dove si preparava il caffè. Alla vista delle belle cosce toniche e il culetto coperto con un perizoma minuscolo avevo già il cazzo in tiro. Mi avvicinai a lei e l’abbracciai da dietro, toccandole le belle tette e piazzandole l’asta eretta sulle chiappe. …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , .

A raccogliere funghi con mia figlia 1

Elena, la mia amata figlia, era diventata il mio incubo… Ogni giorno che passava non riuscivo a staccarmi dalla testa il suo fisico mozzafiato. Ha 20anni alta 1.70 tette abbondanti che sono una meraviglia e il suo culo e cosce sono sode e muscolose. So di essere un trasgressivo e amo le fighe strette e giovani (tante volte vado dalla prostitute) e per la fortuna tutti pensano che sono un uomo all’antica fedelissimo alla moglie. Quel giorno sono andato con Elena nei boschi a raccogliere funghi ed era vestita con indumenti estivi: una maglietta attillata, che mettevano in risalto le tette sicuramente senza reggiseno, e un pantaloncini corto che esaltavano …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , , .

Di nuovo con mia figlia 2

Se riuscite a ricordarvi di me: sono Alberto e poco tempo fa vi ho raccontato la splendida storia che ho avuto con mia figlia Maria Carla. Quasi due anni dopo il suo matrimonio, mia moglie Elisa era morta e vivevo da solo finché un giorno “Papà ti devo parlare, faccio un salto da te”. Appena arrivata ci facciamo un caffè e inizia a raccontarmi le difficoltà economiche, non ce la faceva più a pagare l’affitto e voleva tornare insieme al marito Nicola ad abitare nella sua vecchia stanza. Solo al pensiero di vederla ogni giorno e di sentire ancora il suo profumo (ovviamente pensavo di poter sfondare ancora la fica …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , .

Di nuovo con mia figlia 1

Sono Alberto, vedovo da poco tempo e finalmente ho deciso di raccontare la storia perversa con mia figlia Maria Carla. Con mia moglie malata ero già stufo delle solite seghe e ho iniziato a spiare la bella figlia che era diventata proprio un bel pezzo di fica. Tette sode, culo da urlo…mi faceva raddrizzare il cazzo solo al pensiero si sfondarla. La storia è iniziata poco prima del suo 18essimo compleanno quando mi fa fatto vedere il piccolo tatuaggio inguinale. Alla vista delle piccola farfalla ho allungato le mani e quasi senza rendermi conto ho iniziato ad accarezzare la figa sopra le mutante. Marica (lo chiamavo cosi) non ha detto …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , , .

Non sapevo di amare mio patrigno

È una storia vecchia di quasi 10 anni fa e ora ho preso coraggio per raccontarla; ovviamente ho cambiato solo i nomi e le città. Sono Pamela e quando e successo tutto avevo 19 anni; ero una giovane scatenata che aveva perso la verginità a 13 anni con un vicino. Niente non poteva accontentarmi, ero ribelle(dopo la morte di mia madre ero diventata impossibile da gestire) e nessuno non poteva fermarmi, nemmeno il mio caro patrigno Maurizio che mi accudiva da quando avevo 5 anni. Avevo provato di tutto; sesso lesbo con le mie amiche e compagne e anche scopate intense con bei cazzuti che cercavano di farmi innamorare. Ero …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , .

Il primo cazzo e stato nero

Sono Alberta, ho 25 anni e vorrei raccontare la storia con il mio bel patrigno. Mia madre era rimasta vedova quando aveva 29 anni e io solo 5; dopo un lungo periodo di lutto, ha iniziato a frequentare altri uomini e alcuno di loro li ha portato anche in casa ma non erano durato a lungo. Ormai avevo già 15 anni e quasi insistevo che mia madre si trovasse un compagno, quando un giorno mi presento un maschio nero palestrato e con un viso molto carino. Sono rimasta sorpresa, non mi aspettavo che a mia madre piacessero i neri. Dopo una settimana Akim traslocava nel nostro appartamento. Porca miseria, quasi …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , , , .