La zia americana e la cugina Rosy

Avevo venti anni e da due lavoravo sulle navi, la nave dove ero imbarcato, non era una di linea, si diceva che erano navi che vanno alla busca,( sarebbe come vanno dove capita, sono come i camion che sono fermi intesa) un giorno mentre svolgevo il mio compito, passo di là il terzo ufficiale, mi disse che dopo Rio della Plata, un porto Argentino si andava a porto Elizabeth New Jersey, ne fui contento, li c’era mio zio con la moglie che non avevo mai visto, solo nelle foto di matrimonio, e c’era anche una zia di mamma, ma quella che mi attirava era la figlia di questa ultima più …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cugino e Cugina, Zia e Nipote. Parole Chiavi , , , , , , .

I sapori di Angela

Oooh Angela, che donna eccezionale… Bella donna matura, casalinga porca, dalle forme rotonde ma non troppo, la pelle chiara, ancora morbida e liscia. Mamma di un mio amico… E come la mia mamma…. Ricordo qualche anno fa, in un calda e soffocante estate, dovevo andare con lui un weekend nella loro casa di montagna. Lo chiamai sabato a mezzogiorno per mettermi d’accordo, avevo appena finito di lavorare, e lui mi disse: “Prima di sta sera non riesco a venire su, perche’ ho lavori da fare, ma se vuoi intanto vai pure, io ti raggiungo sta sera. La casa è aperta, c’è mia mamma li da due giorni a fare le …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .

E bella la mia zoccola nonna

Avevo litigato con mia madre e con papa, la solita storia, io volevo fare una cosa e loro pretendevano che dovevo fare quello che volevano loro, erano i loro sogni, sembrerà strano in questi tempi. Mi piaceva la terra, coltivarla, allevare bestiame e andavo matto per i cavalli. Mi ero iscritto alla facoltà agraria, apriti cielo, la guerra in casa, avevo risposto male a tutti e due, mi ero chiuso in camera mia, più tardi mamma mi chiamo. – Luca vieni a tavola e pronto. – Non ho fame lasciami stare. Dopo alcuni minuti, di nuovo bussarono. – Lasciatami stare. – Luca sono nonna Valentina, aprimi. Solo a sentire il …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Nonna e Nipote. Parole Chiavi , , , , , .

Emozioni anali con la mamma del mio miglior amico

I piedi di questa signora, mia conoscente e mamma del mio miglior amico, tutti da assaporare.. In un caldo giorno di ferie, mentre tutti erano via io ero rimasto nel bungalow, ma non ero solo, sdraiata fuori dal suo vidi che era rimasta a casa anche lei. Colta di sorpresa mentre si riposava sullo sdraio, mi siedo di fianco a lei e osservo il suo bel culo come un’opera d’arte. Gli massaggio un po’ le gambe, gli annuso i piedi sudati e assaporo tutto il suo aroma delizioso. Lei mi chiama, io mi avvicino alla sua testa con il cazzo in mano, me lo prende con delicatezza e se lo …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , .

Una strana chat mi porta ad una orgia

Tutte le storie iniziano con c’era una volta, questa e una storia vera, io desidero raccontarla cosi semplicemente senza se, ne, ma. E la verità, quello che mi accingo a raccontare che poi ci crediate o no, non importa. Non mi trovo nella possibilità di mostrare le prove che dico la verità. Tutto ebbe inizio un po’ stranamente, un pomeriggio ero in camera mia a studiare, avevo il portatile acceso, notai che su Skype c’era una certa Mary in linea. Non era tra i miei contatti, mi chiedeva di accettare l’amicizia, accettai, provai a chiamarla non rispose. Mi scrisse “Io non rispondo se vuoi scrivi, lo preferisco”. Ebbe inizio una …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella, Madre e Figlia, Madre e Figlio, Padre e Figlia, Padre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , .

Con mamma e mia figlia

Il mio matrimonio andava male, ogni giorno peggio, mia moglie non era mai contenta di nulla, non si sentiva realizzata, la soffocavo con il mio amore e si sentiva prigioniera. In questi casi la colpa non e mai di uno solo. La mia colpa era di amare lei e nostra figlia di diciotto anni. Un giorno tornai dal lavoro, trovai l’appartamento vuoto, sul tavolo in cucina un biglietto. “Non volermene, ti prego abbi cura di Piera. Non ho cercato di portarla con me per due ragioni, la prima e che ama più te che me e la seconda che non so dove vado e dove mi fermerò, addio Silvia.” Girai …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio, Nonna e Nipote, Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , , , , , , , , , , , , .

Con la nonna e la mamma

Da quando il nonno non c’era più, un bravo uomo, gli volevo bene, come si usa dire, la vita continua, mia nonna Teresa venne a vivere da noi. Lei ha sessanta tre anni e io ho venti anni. I miei genitori, sono due dottori, e io figlio unico e viziato dalla mamma e dalla nonna. Le persone che conosco mi definiscono un bel ragazzo. Un giorno tornai a casa prima del tempo, uno sciopero dei docenti, entrai in casa senza bussare pensai che nonna di sicuro fosse uscita per fare la spesa, andai in cucina presi una Fanta per andare in camera mia dovevo passare davanti a quella di nonna, …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio, Nonna e Nipote. Parole Chiavi , , , , .

Realizare un sogno amare la mamma e la zia

Da bambino mi piaceva giocare con le ragazzine con le bambole, non sono gay ma mi piaceva vestirle e pettinarle a modo mio secondo quello che avevo in testa, la mia fantasia. Ho una sorella più piccola di me, lei iniziava i primi passi nella scuola di taglio e cucito, iniziai a fare dei disegni d’abiti femminili e lei cercava di realizzarli. Nella provincia di Napoli i genitori poveri cercavano di mandare il figlio maschio a imparare un mestiere, quando dissi che volevo fare il parrucchiere per donne, mio padre inizio a imprecare che aveva fatto un figlio ricchione, mia madre lo convinse che non cera niente di male lavorare …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio, Zia e Nipote. Parole Chiavi , , , , , .

Zia sexy rimane a casa per accudire il nipote ammalato

Ma che gran sfiga ragazzi! Da qualche giorno sono costretto a letto a causa di una brutta caduta con il motorino. Non so come sia successo ma mi sono ritrovato a faccia a terra in mezzo alla strada e mi sono rotto la gamba. Probabilmente ne avrò per almeno un mese e questo mi costringe a chiedere aiuto anche per andare in bagno. Per fortuna che a casa ho l’aiuto di mia sorella e di mia zia che rimane la sera a tenermi compagnia. I miei genitori hanno un ristorante in centro e mia sorella esce con il fidanzato per cui lei, mia zia Arianna, si è prestata molto gentilmente …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Zia e Nipote. Parole Chiavi , , , , , .

Un amore di mamma

Un pomeriggio d’estate di qualche anno fa, ero disteso sul letto di mamma, ero in uno stato di dormiveglia, lei entro guardo verso di me, apri il tiretto del comò, e prese una mutandina, guardo di nuovo verso di me, come si era rassicurata che dormivo si sollevo il vestito, e si tolse le mutandine. Rimasi senza fiato, aveva una fica bellissima, non ne avevo mai vista una così, lei usci, ed io mi ero eccitato a più non posso. Mi alzai e andai in bagno. Mi chiusi dentro e cercai nel cestino della biancheria sporca, erano li le presi e me le portai al volto, tirai fuori il gigante, …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Madre e Figlio. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .