Tag Archives: cazzo enorme

Sesso orale al cinema con mio fratello

Mi chiamo Rebecca e oggi voglio raccontarvi una delle avventure più strane e incredibili che mi sia mia capitata. Ho 27 anni e ho vissuto per 3 anni con l’attuale ex marito, con cui mi sono separata a seguito di diversi tradimenti. Per questo motivo sono tornata a vivere dai miei genitori, dove vi è anche mio fratello più piccolo Antonio, che ha 19 anni. Qualche mese fa per passare del tempo diversamente e non pensare al mio ex marito, sono stata al cinema con Antonio per vedere una dolce e divertente commedia. La serata è iniziata per il meglio, abbiamo preso due confezioni di pop-corn a testa e siamo …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , , , , , , , , , , .

La cugina monella

Mi chiamo Giacomo, ho 23 anni e studio economia all’università di Bologna e lavoro part-time in un piccolo negozio d’informatica e abito in un monolocale piccolissimo. Devo raccontare il mio segreto… sono innamorato di mia cugina Carolina. Tutto ebbe inizio quando avevo poco più di 17 anni e Carolina abitava da noi mentre frequentava l’università di architettura. Il mio uccello è davvero grande e l’ho capito presto cambiandomi in spogliatoio con altri ragazzi e vedendo le occhiate che mi lanciavano. Un giorno, appena uscito dalla doccia, mi stavo asciugando e come un fulmine mia cugina Carolina entro nella mia camera senza bussare, trovandomi nudo. Vedendomi cosi non riuscì a dire …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cugino e Cugina. Parole Chiavi , , , , .

La prima volta con mio padre 3

Ricordate…sono Alfredo il 27enne gay che da quasi due anni ha una bellissima storia con mio padre. Se all’inizio era un po’ reticente per il nostro rapporto, dopo la prima inculata ha deciso di abitare insieme. Ovviamente a nessuno sembrava strano che il figlio abitasse col padre, anzi mia madre era proprio contenta pensando che avessi passato la storia del gay. Al mattino mi svegliavo presto e preparavo la collazione, poi tutti e due a lavoro. Quasi tutto il giorno scambiavamo messaggi e alla sera quanto rientravo in casa trovavo la cena già pronta e lui seduto in soggiorno in poltrona ad aspettami. Ho rispettato la sua decisione di far …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlio. Parole Chiavi , , , , .

Il cazzo grosso del suocero mi fa impazzire 1

Questo racconto è frutto della mia fantasia ma non posso dire che non ho sognato a succedere queste cose. Sono Michela 25 enne e da quasi due anni sono fidanzata con Leonardo, medico neolaureato in un ospedale di Bologna. Visto che era all’inizio della carriera era molto impegnato sul lavoro e come risultato aveva poco tempo da mettere a mia disposizione. Infatti questa cosa mi infastidiva un po’ e per passare del tempo andavo spesso dai suoi genitori, visto che i miei abitavano in Campania. Suo padre Antonio era proprio un bel uomo molto simile al figlio, alto con capelli brizzolati e un bel fisico per i suoi 60 anni …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Nuora e Suocero. Parole Chiavi , , , , .

Mia madre se la sbatte con lo zio

Non ho mai trovato il coraggio di condividere con qualcuno la mia storia ma mi pesa tanto e devo sfogarmi. E successo quasi 10 anni fa, avevo quasi 20 anni all’epoca, e insieme a mia sorella e la mamma abitavamo in un paese al sud. Dopo 25 anni di matrimonio mio padre lasciò la casa, andando ad abitare a Roma con la sua nuova fiamma (una giovane puttanella un po’ più grande di mia sorella Carmela). Non era facile andare avanti solo con lo stipendio di mia madre, anche se ci aiutava anche Carmela. Da un po’ di tempo l’unico che ci aiutava anche con le facende domestiche era zio …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , , , , .

Mio patrigno Giorgio

Avevo 15 anni quando mia madre mi presentò il mio patrigno Giorgio e vedendolo cosi alto e bello mi innamorai subito. Passati 4 anni ora sono une bella gnocca con tette abbastanza grosse (assomiglio alla mamma che ha una quinta di reggiseno), gambe snelle e un bel culo sodo. Ho avuto la prima esperienza sessuale un anno fa con un mio compano un po’ più grande di me e non è stato un gran che perché mentre lui mi spaccava la figa vergine, io pensavo al mio patrigno. Un giorno mio madre era andata a Milano per stare due o tre giorni con una zia malata e sono rimasta da …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Padre e Figlia. Parole Chiavi , , , , .