Tag Archives: pompini

Franco, Emanuela e Teresa che scopate

Franco, Emanuela e Teresa   Franco è l’ultimo di tre figli ed ha 18 anni. È un ragazzo abbastanza attraente, con un bel fisico, un pisello di 22 cm ed è anche un gran porcone. Quest’ultima caratteristica è molto apprezzata dalle ragazze che si susseguono accanto a lui. Emanuela è la seconda figlia ha 20 anni, magra, alta 1,60, bionda con gli occhi azzurri, un bel culetto ed una terza di seno. La particolarità, oltre ad avere una passera pelosa, è che ha due tette sode e dure che sembrano scolpite. È una gran porca, ma solo con il suo ragazzo (quando ce l’ha) e solo dopo un bel pò …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , .

A Cena con Mia Sorella

Un giorno di Aprile, un mio amico (Danilo), invita me e mia sorella a cena in un ristorante per festeggiare il suo superamento dell’esame di stato per diventare avvocato. Il ristorante che ha scelto si trova in pò fuori mano, ma Danilo mi diede delle indicazioni abbastanza precise quindi ho pensato che non ci sarebbero stati problemi per trovarlo. Per paura di fare tardi io e mia sorella decidiamo di partire da casa con un certo anticipo. Mia sorella (Alessandra) ha 25 anni (ne dimostra almeno cinque di meno), è bionda, capelli corti, lisci, occhi azzurri, un pò bassina (1,55), magra, porta una terza di seno, un bel sedere a …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Fratello e Sorella. Parole Chiavi , .

Una Vendetta in Famiglia – parte 5

Puoi dire a me, posso fare qualcosa. Non so se posso. Gli feci una carezza, al viso per incoraggiarla, dimmi senza timore. Volevo chiedere se poteva prestarmi diecimila lire. Vieni con me, la presi per mano, andammo in cucina, prepara il caffè vengo subito, che ai paura di me ti vedo indecisa. Non ho paura, cosi mi sento a disaggio, chiedere i soldi. Non ci pensare, fai il caffè, andai nel salone, presi la bibblia, nascondevo dei soldi, quella stronza era sempre a caccia di soldi, mi era proibito lasciare, il portafoglio, presi centomila lire, tornai da lei, la caffettiera borbottava, lei aveva preparato le tazzine, lo verso, bevemmo guardandoci …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Cognato e Cognata, Genero e Suocero. Parole Chiavi , , , , , , .

Una Vendetta in Famiglia – parte 3

Giorgio lascia faccio io. Resto nuda cazzo era ancora bella, restai nudo anche io ci mettemmo sotto lenzuola. Spegni la luce. Perché?. Non mi va tanto di farmi vedere. Sei bellissima e voglio riempirmi gli occhi per quando non ci sarò. Il seno non era molle per la sua età era abbastanza duro, presi il capezzolo eccitato tra le labbra, lo stuzzicavo reagì immediatamente, indurendosi, intanto avevo messo una mano tra le cosce, cercai il clitoride, lo massaggiavo, anche lui si indurì, lasciai il seno e scesi giù, sino al monte di venere, era come avevo pensato, la fica, folta di peli neri, e un po’ ricci, gli feci aprire …

Leggi Tutta la Storia

Publicato in Genero e Suocero. Parole Chiavi , , , , , , , , , .